//Cosa sono i percentili? Una spiegazione chiara e semplice delle curve di crescita

Cosa sono i percentili? Una spiegazione chiara e semplice delle curve di crescita

Come capire se un bambino cresce bene? Quante volte ci siamo sentiti dire dal pediatra “Signora non si preoccupi, i percentili sono normali”? In questo articolo una semplice guida per imparare a valutare altezza e peso dei noi nostri bambini.

Cosa sono i percentili?

Per spiegare cosa sono i percentili, lo strumento ideale è certamente quello di immaginare un esempio pratico:

Marco è un bel neonato sano, di razza caucasica (cioè con la pelle chiara) e alla nascita pesa 3,400 chilogrammi ed è lungo 51 centimetri. Il pediatra dell’ospedale dove è nato ci informa che è un bambino sano e i percentili sono nella norma. Infatti come peso è al 50° percentile mentre come lunghezza è al 75° (fig.1).

percentile-fig-1

Fig.1

Ma cosa significano questi numeri? Immaginiamo di pesare tutti i neonati sani e di razza caucasica, ovviamente ci saranno bambini più “leggeri” e bambini più “pesanti”. Vedremo però che molti neonati tenderanno ad avvicinarsi a un peso medio, che per i maschi è proprio pari ai 3,400 kg di Marco.

Questo vuol dire che, trovandosi precisamente al 50° percentile, Marco è un bambino perfettamente nella media: su 100 neonati, 50 saranno più “pesanti” di lui e 50 più leggeri.

Lo stesso discorso vale per la lunghezza solo che, nel caso di Marco, 75 neonati saranno più “corti” di lui mentre 25 saranno più lunghi.

Cosa sono le curve di crescita?

Continuando con il nostro esempio, vediamo che Marco all’età di 2 mesi pesa 6 kg ed è lungo 60 cm.

percentile-fig-2

Fig.2

Questa volta (fig. 2) il peso è fra il 50° e il 75° percentile mentre la lunghezza sempre al 75°. Continuando ad aggiungere le misurazioni nel tempo (esempio: 5 mesi, 9 mesi, 1 anno) e unendo fra di loro i punti delle singole misurazioni costruiremo una vera e propria curva della crescita del nostro bambino (fig. 3).

percentile-fig-3

Fig.3

Nel nostro esempio Marco con un peso di 9,600 kg è al 50°percentile mentre con una lunghezza di 78 cm è fra il 75° e 90° percentile.

Come capire se mio figlio cresce bene? Quando dobbiamo preoccuparci?

Prima di tutto, un invito alla tranquillità. La grande maggioranza dei bambini cresce regolarmente e se i vostri figli sono sani, energici e attivi molto probabilmente sarà tutto nella norma. La valutazione delle curve di crescita e dei percentili serve proprio a capire se ci sono dei problemi che clinicamente non sono ancora evidenti.

Sono diversi i parametri da tenere in considerazione quindi vi consigliamo di non fare auto-diagnosi di problemi di crescita del vostro bambino basandovi solo sulla curva dei percentili, ma vi invitiamo, se qualcosa non vi convince, a parlarne con il vostro pediatra di fiducia. Detto questo, i campanelli d’allarme sono:

  1. Un bambino che si trova al di sotto del 5° o al di sopra del 95° percentile.
  2. Un bambino la cui curva di crescita ha un’impennata verso il basso o verso l’alto (fig. 4) osserviamo una costante deflessione della curva di crescita di Marco e questo potrebbe indicare un problema di malassorbimento come la celiachia
  3. Un bambino troppo alto o troppo basso rispetto all’altezza predetta dal target genetico (cioè in base all’altezza dei genitori)
  4. Un bambino con una forte sproporzione fra peso e altezza (esempio: 50-75° percentile di lunghezza, 5°-10° percentile di peso)
percentile-fig-4

Fig.4

Come posso avere la curva di crescita del mio bambino?

Puoi chiederla al tuo pediatra, a un controllo di routine o ad un bilancio di salute. In alternativa, puoi usare l’app MyDoctor24 che in maniera semplice e intuitiva ti permette di inserire peso, altezza e circonferenza cranica del tuo bambino e in automatico costruisce la curva di crescita, in modo tale da averla sempre con te e aggiornarla facilmente ad ogni nuova misurazione.

Vuoi essere tra i primi a provare GRATIS MyDoctor24?

Richiedi subito accesso alla nostra Beta, che partirà a brevissimo compilando questo modulo con la tua e-mail. Ti terremo aggiornato su tutti i nostri sviluppi!

Bibliografia

  • Center for Disease Control and Prevention (www.cdc.gov)
  • WHO Child Growth Standard (www.who.int/childgrowth/en/)
2017-11-24T11:02:01+00:00 30 Mag 2017|Crescita|